Rassegna Stampa

Nazionale, Prandelli: “Totti lasciamolo stare per ora, l’ultima volta che ne abbiamo parlato si è infortunato”

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 20-03-2014 - Ore 09:50

|
Nazionale, Prandelli: “Totti lasciamolo stare per ora, l’ultima volta che ne abbiamo parlato si è infortunato”

Totti? Lasciamolo stare per ora. L’ultima volta che ne abbiamo parlato si è fatto male”. Queste le parole del ct Cesare Prandelli sul capitano giallorosso. Su Cassano, porte aperte? “Non sono mai state troppo aperte né troppo chiuse. Dopo l’Europeo abbiamo guardato avanti, Antonio aveva 30 anni e si pensava che altri giocatori potessero crescere. Se questi giocatori non sono cresciuti come ci aspettavamo e se uno a 32 anni gioca meglio che a 30, perché no?“. Il Codice Etico per i tifosi, ecco come la pensa il ct: “Non dovrebbe nemmeno esistere, non dobbiamo avere bisogno di un giudice per sapere cosa dobbiamo fare. Dovrebbe essere scontato che certi comportamenti sono inammissibili”

Fonte: Il Tirreno/S.Tamburini

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom