Rassegna Stampa

Nei bus dei supporter spuntano mazze e coltelli

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 22-10-2014 - Ore 10:39

|
Nei bus dei supporter spuntano mazze e coltelli

Coltelli, «bomboni», mazze di legno e centinaia di bottiglie di birra sono stati sequestrati dalla polizia nei bus parcheggiati a Villa Borghese, negli stalli che erano dedicati agli automezzi dei tifosi del Bayern Monaco che ieri pomeriggio sono stati scortati dalle forze dell’ordine allo Stadio Olimpico per la partita contro la Roma.Sono stati oltre un migliaio (1.100) gli agenti delle forze dell’ordine che sono stati impiegati per garantire la sicurezza non solo all’esterno dello stadio, ma anche nelle stazioni ferroviarie, negli aeroporti e in centro, dove si sono riservati sin dal primo pomeriggio i cinquemila tifosi con addosso le magliette rosso-bianche.

Da Fontana di Trevi a piazza di Spagna passando per Campo de’ Fiori dove si sono radunati prima di raggiungere attraverso la salita di San Sebastianello i pullman parcheggiati nel cuore di Villa Borghese. Massima allerta era scattata già due giorni fa dopo il tavolo tecnico presieduto dal neo questore Nicolò D’Angelo. Come punto di aggregazione per i tifosi ospiti era stato scelto piazzale delle Canestre, a Villa Borghese. Anche i tifosi arrivati in treno, sono stati accompagnati e scortati fino al punto di ritrovo a piazzale Canestre dove sono scattati i maxi controlli per scongiurare atti violenti all’interno e nei pressi dello Stadio Olimpico.

Fonte: IL MESSAGGERO

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom