Rassegna Stampa

Nela: «Dominati i campioni d’Inghilterra Sorpreso? No»

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 01-10-2014 - Ore 08:31

|
Nela: «Dominati i campioni d’Inghilterra Sorpreso? No»

Alla luce della prestazione, più un punto guadagnato o due persi?
«Diciamo un punto guadagnato in virtù di una prestazione perfetta. Visto come sono andati i 90’, magari sarebbero potuti arrivare i tre punti, ma la Roma si trovava di fronte i campioni d’Inghilterra e quando affronti certe squadre la prestazione ti dà più fiducia e più morale della vittoria in sé». 

 

La cosa migliore della
serata?
«La personalità. Questa squadra è andata in casa del Manchester e a parte i primi 5’ ha dominato. Garcia ha plasmato un gruppo con un carattere spaventoso, ci sono stati momenti della gara che mi hanno impressionato. Per molti è stata una “sorpresona”, per me è stata una sorpresa parziale: conosco la Roma e so come è in grado di giocare, ma sinceramente non pensavo potesse farlo così tanto e così bene anche in Europa». 

 


C’è qualcosa che non le è piaciuto?
«Qualche meccanismo difensivo non mi è sembrato perfetto, ma veramente parliamo di dettagli. La partita che ha fatto la Roma deve essere da esempio per tutto il calcio italiano». 

 

 

Ultima domanda: Totti.
«Mi piace sottolineare la sua intelligenza tattica: nei primi minuti sembrava avesse problemi a trovare la posizione. Invece poi, arretrando il raggio d’azione, l’ha trovata eccome. E ha segnato un gol grandissimo, rendendo semplice un gol che semplice non era per niente». 

Fonte: gasport (C. Zucchelli)

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom