Rassegna Stampa

Nell’Under 19 tre giallorossi per l’Europeo

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 15-05-2014 - Ore 09:30

|
Nell’Under 19 tre giallorossi per l’Europeo

Raduno ieri a Salsomaggiore per la nazionale Under 19 diAlessandro Pane, in vista della seconda fase di qualificazione all’Europeo, in programma in Bulgaria a fine mese: il 24 la gara con la Repubblica Ceca, il 26 con la Svezia, il 29 con i padroni di casa.Tre i romanisti convocati, due della Primavera, il difensore Michele Somma e il centrocampista Lorenzo Pellegrini (classe 1996, sotto età), e Alessio Romagnoli, che però è stato esentato dai primi giorni di ritiro.

 

Il difensore reinventato a sinistra – che con le sue 11 presenze in A è tra i più esperti di una lista che comprende, oltre ai laziali Crecco e Filippini, anche Del Fabro del Cagliari, Cerri del Parma e Scuffet dell’Udinese – è rimasto a Roma a curarsi, raggiungerà l’Under dopo la gara di Genova. E le gare di qualificazione – complicate: passa solo la prima di ogni girone – il romanista dovrebbe giocarle da capitano, dopo che negli scorsi mesi è stato convocato sia dall’Under 21 che da Cesare Prandelli, per lo stage di Roma: nelle ultime amichevoli la fascia l’aveva il portiere Gollini, ex Fiorentina, ora al Manchester United, che però con l’esplosione di Scuffet rischia di perdere il posto.

 

Martedì, dopo l’amichevole con la Primavera del Parma, il gruppo passerà da 25 a 18 convocati. Ieri intanto 3-1 dell’Italia Under 18 in amichevole con l’Albania: capitano il romanista Capradossi, in campo nel finale anche il giallorosso Calabresi.

Fonte: Gazzetta dello Sport – F.Oddi

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom