Rassegna Stampa

Nella rifinitura spunta Ljajic

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 09-03-2014 - Ore 09:04

|
Nella rifinitura spunta Ljajic

Formazione scontata? Non proprio. Nella rifinitura di ieri a Trigoria, Garcia ha mischiato nuovamente le carte provando in partitella Adem Ljajic al fianco di Gervinho e Destro. Lo stesso tridente offensivo utilizzato nella sconfitta fragorosa di Coppa Italia proprio contro i ragazzi di Benitez, ma che evidentemente non è stato bocciato del tutto dall’allenatore francese.

Probabile quindi che il ballottaggio aperto tra l’attaccante serbo e Florenzi (non al meglio) venga risolto soltanto nelle ultime ore, dettato anche da quelle che saranno le scelte negli altri reparti. Strootman è stato convocato, anche se non è ancora al meglio dopo il colpo ricevuto al ginocchio durante l’impegno in Nazionale con la Francia. Ieri l’olandese è sceso in campo per un provino ultimato con esito positivo, che gli garantirà una maglia da titolare accanto a Nainggolan e Pjanic, utilizzato con tutta probabilità come vertice alto nel 4-2-3-1. Finito l’allarme anche nel reparto difensivo: dopo più di un mese di stop, il brasiliano Dodò è stato inserito nella lista dei convocati (partirà inizialmente dalla panchina) così come il suo connazionale Maicon, che staserà riprenderà il suo posto sulla corsia di destra. Benatia, Castan e Torosidis (favorito su Romagnoli) completeranno la retroguardia colpita nell’ultimo periodo da una lunga serie di infortuni.

Aspettando Balzaretti, il prossimo passo sarà quello di ultimare il recupero di capitan Totti, che stasera guarderà la partita da casa aspettando in settimana segnali positivi in vista della prossima gara dell’Olimpico con l’Udinese.

Fonte: IL TEMPO - SERAFINI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom