Rassegna Stampa

Ninja scambiato per terrorista

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 20-11-2015 - Ore 07:54

|
Ninja scambiato per terrorista

CORRIERE DELLA SERA  - Che cosa ci fa Radja Nainggolan circondato da agenti belgi in tenuta antisommossa? La grinta del Ninja, che i tifosi della Roma conoscono bene e apprezzano tantissimo, questa volta gli ha giocato un brutto scherzo. Alcuni clienti dell’albergo di Anversa dove Nainggolan soggiornava, dopo l’annullamento di Belgio-Spagna, hanno infatti telefonato alla Polizia perché «un soggetto potenzialmente pericoloso» stazionava nella hall. I poliziotti sono accorsi, hanno naturalmente riconosciuto il giocatore ed è scattata la classica foto ricordo che Nainggolan ha poi postato sui social: «I clienti dell’albergo credevano avessi uno sguardo minaccioso. Fortunatamente la polizia mi ha riconosciuto in fretta e abbiamo scattato qualche foto», ha scritto. 
Domanda: ma quale terrorista, per passare inosservato, si farebbe una cresta da mohicano?

Fonte: CORRIERE DELLA SERA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom