Rassegna Stampa

Ogbonna: «De Sanctis? Noi pensiamo al futuro»

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 17-10-2014 - Ore 09:49

|
Ogbonna: «De Sanctis? Noi pensiamo al futuro»

Vidal ha fatto di nuovo tardi. No, questa volta non c’entra la movida torinese. Il centrocampista è rientrato con tre ore di ritardo dagli impegni con la sua Nazionale. Tutta colpa di un problema all’aereo partito dal Cile. «Nessun caso-Vidal», assicura la Juve. Troppo tardi per allenarsi con la squadra, ma non per una sgambata solitaria.Allegri lo terrà in panchina domani in casa del Sassuolo, per averlo al top (o quasi) mercoledì ad Atene contro l’Olympiacos. Stessa sorte perAsamoah, di rientro soltanto oggi dal Ghana.Marchisio ed Evra sono pronti a rimpiazzare i due ritardatari, mentre l’attacco punterà ancora suTevez-Llorente. Ieri la Signora ha incassato le nuove accuse lanciate da De Sanctis («Per la Juve conta solo vincere, non importa come»). «Ognuno è libero di dire quello che vuole – ha replicato Ogbonna – Noi pensiamo soltanto a noi stessi». L’uscita a valanga di De Sanctis è vista come un tentativo di provocazione, ma ai piani alti del Palazzo bianconero sono sorpresi che i tesserati giallorossi non seguano la linea dettata dal loro presidente Pallotta.

Fonte: leggo (T.O.)

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom