Rassegna Stampa

Oggi contro i turchi, in campo anche Kevin

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 21-07-2013 - Ore 09:10

|
Oggi contro i turchi, in campo anche Kevin

Amichevole di fine ritiro, oggi pomeriggio, ore 17.30 (telecronaca diretta Roma channel e radiocronaca su Rete Sport e Tele Radio Stereo), poi la partenza per Roma. Stavolta contro avversari di buon livello, che saranno i turchi del Bursaspor (9 gol incassati nelle ultime 2 amichevoli con Dortmund e Eintracht), dove spiccano i nomi di Frey e Taiwo. La squadra di Hikmet Karaman, che dovrà disputare i preliminari di Champions League, si presenta all’appuntamento atleticamente più preparata. Rudi Garcia dovrà fare a meno di Maicon, fisicamente indietro e non ancora ufficializzato, getterà nella mischia gli altri. Benatia, che in tutta la settimana si è visto con il gruppo solo ieri mattina, forse sarà a disposizione per uno spezzone. In porta vedremo il polacco Skorupskialternarsi con Lobont. Osvaldo, anche per evitare il ritorno di fiamma dei contestatori, giocherà solo una parte di gara. Ci sarà Jedvaj, nel doppio ruolo di difensore centrale e regista.

ESERCITAZIONI TATTICHE - Ieri allenamento solo la mattina. Dopo una breve parte atletica, Garcia ha diviso la rosa in quattro gruppi. I giocatori con il fratino verde, cioè Burdisso, Jedvaj, M. Ricci, Verre, Caprari, Tallo, Borriello, Osvaldo, hanno sfidato quelli con la casacca rossa, Crescenzi, Benatia, Castan, Balzaretti, Bradley, Pjanic, Marquinho. Provati nell’occasione i due schemi che probabilmente il tecnico francese proporrà in questa stagione: il 4-3-3 e il 4-2-3-1. Gli altri due gruppi, i blu Julio Sergio, Torosidis, Dodò, F. Ricci, Totti e i rossi Skorupski, Romagnoli, Taddei, Frediani, Lamela, sono stati protagonisti di una partitella a campo ridotto usando solo la testa e le mani.

L’OLANDESE PRONTO A GIOCARE - Intorno alle ore 18 si è materializzato sul campo di Riscone, Kevin Strootman (arrivato in Val Pusteria dopo pranzo). I tifosi gli hanno dato il benvenuto dedicandogli qualche coro. Un po’ di giri di campo con il preparatore Fichaux poi stretching e qualche esercizio di tecnica individuale con il pallone per l’ex Psv, pronto a giocare oggi contro il Bursaspor, dovrà decidere Garcia. Presenti in campo anche Maicon e Taddei, che hanno effettuato lavoro aerobico; per Florenzi e Julio Sergio massaggi.

 

Fonte: Il Messaggero

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom