Rassegna Stampa

Oggi Salah negli Usa, Spalletti su Paredes: "Mi ricorda Pizarro"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 28-07-2016 - Ore 06:57

|
Oggi Salah negli Usa, Spalletti su Paredes:

LA REPUBBLICA - FERRAZZA - Risolti i problemi di Salah. L’attaccante raggiungerà i compagni della Roma a Boston nella serata di oggi e da domani potrà ricominciare a lavorare con Spalletti. L’Ambasciata americana ha rilasciato il tanto atteso visto che consentirà all’egiziano di volare negli Stati Uniti e partecipare alle due amichevoli in programma: lunedì prossimo contro il Liverpool, mentre il 4 agosto, in Canada, contro il Montreal Impact. L’arrivo di Salah restituisce al tecnico toscano un titolare del tridente d’attacco, mentre ieri, in un test d’allenamento contro i locali dei Boston Bolts, è stato schierato come esterno alto Florenzi (gara finita 5-1: doppietta di Strootman e di Dzeko e gol di Iturbe). E come terzino destro? Emerson Palmieri. Indicazione di quanto Spalletti aspetti un titolare proprio da quella parte. «Ho messo Alessandro avanti per lasciarlo più libero dalla fase difensiva essendo arrivato in ritardo — ammette Spalletti — lui è abile anche più su, quando attacca la linea difensiva è uno dei maestri a farlo». Sul fronte mercato, si attende solamente l’ufficialità del ritorno di Szczesny in prestito. Sabatini ha trovato l’accordo con l’Arsenal sulle cifre del prestito oneroso (1milione più 16 per il diritto di riscatto) e della parte di stipendio da pagare (2,5milioni). «Ci darà una forza superiore — ammette Spalletti — non è mai un problema per noi avere due portieri forti, ma per gli avversari, e poi si sono tante partite». Vicinissimo anche Diawara. Da tempo è stato trovato l’accordo con il Bologna. Il tecnico però promuove Paredes. «Mi ricorda Pizarro come movenze, per come fa girare la palla. È preciso per quel ruolo e noi abbiamo bisogno di un play che sa far girare la squadra». Sarà intanto la Roma ad alzare il sipario sul campionato: sabato 20 agosto (ore 18), contro l’Udinese, i giallorossi apriranno l’Olimpico. La Roma potrebbe chiedere l’anticipo a venerdì 19 (ore 20,45) se il ritorno del preliminare di Champions si giocasse il martedì successivo.

Fonte: La Repubblica - Ferrazza

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom