Rassegna Stampa

Oggi sorteggio del playoff, c’è il pericolo Guardiola

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 05-08-2016 - Ore 06:16

|
Oggi sorteggio del playoff, c’è il pericolo Guardiola

LA GAZZETTA DELLO SPORT - ARCHETTI - Nelle ultime sei edizioni, soltanto una squadra italiana ha superato il playoff che conduce alla grande Champions: il Milan, nel 2013, quando incontrò il Psv Eindhoven. Un’altra olandese come l’Ajax è da mercoledì la richiesta non troppo segreta della Roma per l’estrazione di oggi, Nyon ore 12 (diretta dalle 11.45 su Italia 1 e Premium Sport).

TESTE DI SERIE I giallorossi sono i primi degli esclusi, al sesto posto come punteggio nel ranking Uefa. L’Ajax è la più debole fra le teste di serie, che comprendono anche Manchester City, Porto, Villarreal e Borussia Mönchengladbach. Ma gli olandesi saranno quelli più in condizione, visto che il loro torneo comincia oggi. In agosto è spesso la tenuta fisica a penalizzare la Serie A, che parte più tardi rispetto al nord Europa e non ha la mentalità per spremersi di allenamenti in luglio. Meglio viaggiare e guadagnare.

PORTO NUOVO Chiaro che Pep Guardiola sia l’angoscia da evitare, anche se il suo City sta prendendo forma lentamente: l’ultima volta che passò dall’Olimpico, il catalano festeggiò i sette gol del suo Bayern. E l’ultima volta che passò il City, eliminò la Roma, sempre nell’autunno 2014. Anche il Porto ha cambiato guida con l’arrivo in panchina di Nuno Espirito Santo dal Valencia. Può essere più morbido del Villarreal di Soriano e Pato. Discorso a parte per il Borussia Mönchengladbach: di solito la Bundesliga scatta prima della A e già scava la differenza fisica al playoff. Quest’anno invece, causa Olimpiade con la Germania qualificata, i tedeschi partiranno per ultimi, dal 26 agosto, a playoff sepolto.

LE QUATTRO URNE Le 20 squadre sono divise in 4 urne e separate in due blocchi. Campioni: Viktoria Plzen (R.Ceca), RB Salisburgo (Aut), Celtic (Sco), Apoel Nicosia (Cip), Legia Varsavia (Pol). Non teste di serie: Dinamo Zagabria (Cro), Ludogorets (Bul), Copenaghen (Dan), Hapoel Beer-Sheva (Isr), Dundalk (Irl). Non campioni: Manchester City (Ing), Porto (Por), Villarreal (Spa), Ajax (Ola), Bor. Mönchengladbach (Ger). Non teste di serie: Roma, Steaua (Rom), Monaco (Fra), Young Boys (Svi), Rostov (Rus). Gare di andata 16-17 agosto, ritorno 23-24 agosto.

Fonte: LA GAZZETTA DELLO SPORT-ARCHETTI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom