Rassegna Stampa

Oltre ai tre romani Ninja e Manolas tra i testimonial

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 10-06-2015 - Ore 09:24

|
Oltre ai tre romani Ninja e Manolas tra i testimonial

LA REPUBBLICA - FERRAZZA - Appena uscita la foto di presentazione delle nuove maglie della Roma, l’attenzione di un po’ tutti è andata su quali testimonial fossero stati scelti per indossarle. Così, dopo aver giudicato le scelte cromatiche effettuate dalla Nike per le divise della prossima stagione, si è tirato un enorme sospiro di sollievo per la presenza di Nainggolan nei cinque giocatori scelti per il lancio. Oltre ai tre romani (Totti, De Rossi e Florenzi), con il capitano al centro in primo piano, ci sono infatti il Ninja e Manolas, due ritenuti fondamentali per la squadra che Sabatini sta costruendo. È significativa, e lascia poco spazio a dubbi, la presenza del centrocampista belga, il cui riscatto dal Cagliari sembra essere ormai cosa fatta, anche se il ds dei sardi, Stefano Capozucca, ha ieri frenato un po’ gli entusiasmi, ribadendo di non aver ancora incontrato i giallorossi e di doverlo fare nei prossimi giorni. In realtà il club di Trigoria verserà circa 14 milioni nelle casse del Cagliari per avere anche la seconda metà di Nainggolan e Astori. Sabatini, a Milano per le tante operazioni di mercato da concludere entro fine mese, tra comproprietà e prestiti, ha incontrato anche il procuratore Rajola, che gli avrebbe proposto il terzino del Psg, Van Der Wiel. L’olandese, che ha il contratto in scadenza tra un anno, vorrebbe lasciare Parigi e quella di Roma è una mèta che non gli sarebbe dispiaciuta neanche un paio di estati fa, quando si era molto parlato di un suo possibile sbarco nella capitale. In tutto questo, la società giallorossa affronterà poi con De Rossi il discorso legato a una possibile spalmatura dell’ingaggio del giocatore (sei milioni), che ha altri due anni di contratto. Daniele è ora impegnato con la nazionale di Conte per le qualificazioni a Euro 2016, raggiungerà quindi i compagni per la tournée in Australia. Intanto De Rossi senior ha vinto la prima gara della fase finale del campionato Primavera. I giallorossi hanno battuto lo Spezia per 2—0 (Verde su rigore e Ndoj), conquistando la semifinale.

Fonte: LA REPUBBLICA - FERRAZZA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom