Rassegna Stampa

Ora la Roma comanda sul mercato

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 09-01-2014 - Ore 07:35

|
Ora la Roma comanda sul mercato

Protagonisti in campo e negli affari. La novità in campionato è Garcia, quella nel mercato (italiano e straniero) ormai la Roma. Colpi in entrata e in uscita. In estate come in inverno. Dopo aver riempito la cassaforte di Trigoria in meno di tre mesi, tra giugno e agosto, aggiustato nel migliore dei modi l’organico sgrammaticato (e, adesso si può dire, sopravvalutato) degli anni precedenti, e preso, al quarto tentativo, finalmente anche un allenatore, il ds Sabatini, su input del presidente Pallotta, in pochi giorni del nuovo anno ha ufficializzato il nuovo acquisto e preparato l’ennesima cessione. Sul palcoscenico sale Nainggolan, pagato per ora 3 milioni (poi a giugno altri 6 per avere la metà del cartellino) e strappato alle rivali per lo scudetto e per la Champions, cioè alla Juve e al Napoli (lo cercavano pure le due milanesi, per la verità). Con il centrocampista belga, ecco anche i pargoli, il paraguayano Sanabria, l’argentino Paredes, il brasiliano Abner e i serbi Golubovic e Radonjic. Esce, invece, di scena l’americano Bradley: la società giallorossa è già d’accordo con il Toronto, disposto a pagare circa 7 milioni per il cartellino del centrocampista della nazionale Usa. In attesa di piazzare anche Marquinho e Borriello, per alleggerire il monte stipendi, la cessione dello statunitense migliora i conti dopo il saldo attivo di fine agosto (più 30 milioni).

MICHAEL IN PARTENZA
Bradley non ha ancora detto sì. Preferirebbe una formazione più quotata. Il centrocampista vorrebbe più spazio e per questo accetterebbe di partire. Ma il Toronto non lo affascina. Meglio qui e i colori giallorossi. Come hanno pensato anche Benatia e Strootman la scorsa estate e Destro quella di due anni fa. Calciatori che piacevano ai grandi club italiani (e d’Europa). Hanno scelto però la Roma, come Nainggolan, tre giorni fa.

Fonte: Il Tempo

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom