Rassegna Stampa

Ora UniCredit può aprire a Chen Feng

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 22-01-2014 - Ore 09:00

|
Ora UniCredit può aprire a Chen Feng

Le incomprensioni sembrano dietro le spalle. Fra UniCredit e James Pallotta pare tornata l’armonia, il che significa che si può andare avanti senza intoppi nel favorire l’ingresso del magnate cinese Chen Feng, a cui la banca vuole cedere parte della quota azionaria.



A certificarlo ieri alla fine del cda è stato proprio Federico Ghizzoni, Ceo di UniCredit: «Ci sembrava logico valutare una proposta che è stata fatta a noi perché lavoriamo sempre nell’interesse di rafforzare la società. Il dialogo per l’ingresso di un nuovo socio cinese, dopo alcune incomprensioni, è razionale e UniCredit non intende forzare la mano a nessuno, ma muoversi nell’interesse della società. Credo che ci sia l’interesse delle parti a capire se ci sono le condizioni per fare qualcosa. Non ho idea di dove si arriverà, ma mi sembra che il dialogo ci sia e sia razionale». A breve Chen Feng potrebbe acquisire parte del 32% della Neep.

Fonte: Gasport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom