Rassegna Stampa

ORSATO: "Totti e De Rossi mi guardavano strano quando gli davo del "lei""

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 18-06-2014 - Ore 11:44

|
ORSATO:

In un’intervista al quotidiano rosa, l’arbitro Orsato rivela di esser stato per anni un “persecutore” dei giocatori che esageravano o mancavano di rispetto ai suoi colleghi più giovani. In un passaggio, il fischietto di Schio rivela anche un aneddoto su Totti e De Rossi.

Dà sempre del lei ai calciatori?
Certo, questione di rispetto. Non pretendo che facciano lo stesso. Per me sono uguali, il campione più affermato e l’esordiente. Dare del lei a tutti li mette sullo stesso piano ed è apprezzato”.

Qualcuno le chiede il tu?
Le prime volte Totti e De Rossi mi guardavano strano: ‘Cosa vuol dire ‘sto lei’?, facevano. Poi si sono abituati”.

Fonte: Gazzetta dello Sport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom