Rassegna Stampa

Osservatorio: «La trasferta di Torino resta aperta»

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 24-11-2016 - Ore 07:25

|
Osservatorio: «La trasferta di Torino resta aperta»

IL MESSAGGERO - CARINA - Nessun divieto di trasferta per i tifosi della Roma. È questa, almeno per ora, la decisione dell’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive dopo i disordini che hanno coinvolto a Bergamo alcuni sostenitori giallorossi. Per il momento, quindi, nessun giro di vite in vista della trasferta del 17 dicembre a Torinocontro la Juventus che ufficialmente però nella riunione di ieri non era un tema all’ordine del giorno. Il derby del 4 dicembre, potrebbe rivelarsi decisivo ai fini della conferma o meno della decisione. Pur non commentando direttamente il dispositivo, attraverso la radio del club, il dg Baldissoni ha auspicato provvedimenti singoli nei confronti dei violenti e non di gruppo: «Ripetiamo la condanna ferma e indiscutibile a qualsiasi tipo di atto violento e comportamento al di fuori delle regole. Chi si pone al di fuori delle regole deve pagare. Ci atteniamo a una linea ripetuta tante volte, riteniamo sia un importante messaggio per il concetto di responsabilità civile di qualsiasi cittadino il fatto che si debbano rispettare delle regole del vivere civile e chi non le rispetta debba pagare, ma vale a livello individuale. Chi non sbaglia deve poter vivere serenamente una domenica di calcio, senza restrizioni eccessive, è un suo diritto. Senza barriere e senza nessun strumento che comprima la libertà. Libertà che ha un costo, il costo della responsabilità e chi non è in grado di meritarsela venga estromesso».

Fonte: IL MESSAGGERO

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom