Rassegna Stampa

Osvaldo, la Roma ha alzato il prezzo

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 28-07-2013 - Ore 09:11

|
Osvaldo, la Roma ha alzato il prezzo

Quando Osvaldo ha aiutato Balzaretti a fare in pezzi la difesa dell’Aris prima di spedire in porta Bradley, il partito che vuole la permanenza di Dani ha raggiunto il picco nei sondaggi. In qualche modo anche all’interno della società, dove peraltro Garcia aveva pronunciato a suo tempo una chiarissima dichiarazione di voto a favore del centravanti [...].  Osvaldo, tra sbalzi d’umore e litigi, tutto sommato non sta antipatico ai poteri forti dello spogliatoio. Ed è una prima punta mirabile e naturale. Tutto questo non basta a far sì che la Roma lo tolga dal mercato. I soldi che può valere non danno fastidio alle narici di nessuno. Però in questi giorni si sono alzati non di poco i requisiti minimi perché si apra una trattativa. 


INCOGNITE - 
Alla fine della scorsa stagione Osvaldo era in svendita. Adesso è a prezzo pieno. Sabatini lo ha mandato a dire a tutti gli interessati: voglio 20 milioni di euro. Se gliene portano 18, e non necessariamente in biglietti di piccolo taglio, ci sta. Per meno, è questa la novella arrivata dalla Grecia, Osvaldo resta a Roma [...]. Quello dei giallorossi non è un processo mentale inspiegabile. Le condizioni di Mattia Destro rimangono un’incognita inquietante. Oggi come oggi Osvaldo e Borriello sono le uniche alternative. In caso di bisogno Totti può rimettersi a remare in mezzo all’area, però Garcia intende centellinarselo diversamente. 

SCENARI - 
Borriello non è stato neppure chiamato per la tournée americana: lo vuole il Genoa, lui vuole il Genoa. Sabatini intendeva scambiarlo con Gilardino, ma ha ormai capito che l’operazione non si può completare a costo zero. Quindi i casi sono tre: o ci si rassegna a pagare parte dell’ingaggio di Borriello (4 milioni) e si prende Gilardino, oppure si molla Borriello a qualcuna delle squadre spagnole a cui piacerebbe, ilMalaga e il Valencia in primo piano, oppure ancora ci si tiene Borriello e pace. Visto che però è lo stesso centravanti a sentire il richiamo del grifone, il quarto caso diventa praticabilissimo: convincere il Genoa ad accontentare Borriello, magari aspettando l’ultimo momento in maniera che qualche euro i genovesi possano risparmiarlo, e permettere a Osvaldo di battere il suo record di permanenza in una stessa squadra, che in questo momento assomma a due stagioni [...]

 

Fonte: Corsport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom