Rassegna Stampa

Osvaldo leva il disturbo. Va al Southampton. Alla Roma 17 milioni

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 19-08-2013 - Ore 08:31

|
Osvaldo leva il disturbo. Va al Southampton. Alla Roma 17 milioni

«Welcome Osvaldo». Così il Southampton ieri sera ha ufficializzato su twitter l’arrivo dell’attaccante azzurro: Dani si è convinto ed ha accettato l’offerta dei Saints, con cui ha firmato un quadriennale da 2,5 milioni di euro a stagione (più bonus). Oggi visite mediche e presentazione, alla Roma andranno 17 milioni di euro (15,1 subito, più 2 di bonus), esordio in biancorosso sabato contro il Sunderland di Di Canio. «Siamo entusiasti del suo arrivo», fa sapere il club inglese. Osvaldo è l’acquisto più caro della storia del Southampton (i cui tifosi ieri nella vittoria in casa del Wba gli hanno già riservato cori di benvenuto), preceduto quest’estate dall’arrivo del centrocampista keniota Wanyama dal Celtic (15 milioni). A salutare Dani («Un grande acquisto») anche Lovren, l’altro volto nuovo dei Saints.

 
ACCORDO  Ieri mattina a Trigoria è arrivata dunque la fumata bianca, con Dani (accompagnato dal suo entourage) che ha incontrato il d.s. Sabatini e il d.g. Baldissoni per chiudere la sua telenovela in giallorosso. In extremis sembrava poterci essere anche una possibilità per l’Arsenal, ma a convincere Osvaldo è stata l’ennesima telefonata di Mauricio Pochettino. «Il mister è uno che ti fa allenare come un cane, certe volte sembra che ti stia ammazzando, ma è un lavoro che funziona», dice Dani, che è stato rassicurato anche da Prandelli per il suo futuro in azzurro. A Southampton Osvaldo farà coppia con Lambert (93 gol in 170 gare con i Saints), nuovo centravanti dell’Inghilterra.

 

 

MOSSE GIALLOROSSE  Al posto di Daniel, invece, la Roma andrà a caccia di un attaccante pronto, ma non «ingombrante». Uno che possa far bene subito, traghettando la Roma fino al rientro di Mattia Destro, l’uomo su cui si punta a Trigoria per il ruolo di punta centrale. Il nome più gettonato è ancora quello di Gilardino (la Roma ancora spera nello scambio con il Genoa per Borriello), ma potrebbe spuntare anche Matri. Intanto nelle prossime 24 ore ci sarà l’incontro tra la Roma e Totti per il rinnovo del contratto. Altre cessioni? Con i soldi di Osvaldo la Roma ha sistemato i conti, ma le offerte per Lamela e Pjanic saranno vagliate fino alla fine. 

 

Fonte: Gssport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom