Rassegna Stampa

Osvaldo verso l’Atletico

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 05-08-2013 - Ore 09:30

|
Osvaldo verso l’Atletico

 Gervinho, missione compiuta. Ma il mercato della Roma non si ferma qui. Al primo punto dell’ordine del giorno, però, ora ci sono le cessioni. E i candidati a lasciare Trigoria sono tutt’altro che comparse. Il primo della lista è Pablo Daniel Osvaldo. Perché ora come ora, con l’arrivo dell’ivoriano in particolare, in attacco c’è sovrabbondanza. E visti i “precedenti”, la società punta su di lui per fare cassa. Per il numero 9 potrebbero aprirsi le porte dell’Atletico Madrid, che ha ricevuto un’offerta interessante del Liverpool per il brasiliano Diego Costa (che piaceva anche al ds Sabatini). Osvaldo è nel mirino del club spagnolo già da diversi mesi. L’Atletico sembrava pronto a versare 20 milioni di euro ai giallorossi, ma l’offerta effettiva si è rivelata essere di circa 12 milioni. Decisamente troppo bassa per le esigenze della Roma. E lo è ancor di più ora, visto che Garcia si terrebbe più che volentieri il numero 9. A cui la destinazione – al contrario di Southampton e Zenit – non dispiace affatto (complici i 3 milioni di euro a stagione come ingaggio). Nel frattempo, per Osvaldo si erano aperte altre porte: i già citati club di Inghilterra e Russia, più Fulham e Arsenal. Ma sembra che l’Atletico, che di soldi freschi ne ha eccome vista la cessione di Radamel Falcao, non voglia demordere. E la Roma, con un’offerta superiore ai 15 milioni, comincerebbe a trattare. 


Altro candidato a lasciare la Roma è Miralem Pjanic. E sarebbe quello che porterebbe farebbe sorridere maggiormente la cassa giallorossa, con almeno una quindicina di milioni (c’è anche lo Zenit alla finestra). PerMarquinho si manifesta a intervalli regolari l’interesse dell’Inter: per Mazzarri sarebbe una pedina ideale, ma la vicenda Thoir distrae un po’ tutti. In ogni caso, davanti a un’offerta adeguata, sui 4-5 milioni, il giocatore potrebbe passare di mano. Per De Rossi, ogni discorso è rimasto in stand by. E in più, la Roma sarebbe ben felice di vendere Castan. Il brasiliano, infatti, vale parecchio: intorno ai 6 milioni. Cifra che metterebbe una pezza alle questioni di budget. Aggiungici che è extracomunitario, e la sua partenza libererebbe quel posto che in questo momento alla Roma va occupato da Gervinho. In alternativa, c’è già un nome sul taccuino di Sabatini. Si tratta di Vlad Chiriches, 23enne difensore centrale della Steaua Bucarest e della Nazionale romena, che farebbe al caso dei giallorossi. La sua squadra lo vende. Anzi, si era già messa d’accordo con ilTottenham, benestante e diventato ricco con la vendita di Bale. Ma l’affare si è bloccato nel giro di due giorni, e la Roma potrebbe approfittarne.

Fonte: Il Romanista

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom