Rassegna Stampa

Pallotta arriva solo domani

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 05-04-2013 - Ore 07:01

|
Pallotta arriva solo domani

(Il Messaggero – S.Carina) Si riparte da Marquinhos e Pjanic. Sono le due novità rispetto alla trasferta di Palermo che presenterà Andreazzoli lunedì sera contro la Lazio. Ieri dopo il riscaldamento, il tecnico toscano ha fatto svolgere una partita con le mani, esercitazioni sul possesso palla e una partitella a campo ridotto. Assente l’influenzato Balzaretti, mentre Nico Lopez (alle prese con un problema alla caviglia destra) ha svolto del lavoro differenziato. De Rossi si è allenato con il gruppo mentre Destro, Pjanic, Florenzi e Marquinhos hanno abbandonato il campo senza partecipare alla partitella finale. Nulla di preoccupante ma decisione concordata con lo staff medico prima della seduta. Intanto non è escluso che nei prossimi giorni siano aperti i cancelli ai tifosi. La richiesta è stata avanzata ieri da qualche sostenitore al dg Baldini che per ora ha preso tempo. Slitta invece l’arrivo del presidente Pallotta: atteso inizialmente oggi, arriverà nella capitale nella giornata di domani.

 

 
CORSA AL BIGLIETTO -  Nonostante la classifica anonima delle due squadre, continua la corsa al biglietto in vista della stracittadina. Dal lato giallorosso, venduti sinora settemila tagliandi (che si sommano ai venticinquemila abbonati): curva e distinti sono già esauriti, rimangono ancora a disposizione i settori di Tribuna Tevere e Tribuna Monte Mario Lato Sud. Nelle ultime ore a Trigoria sono giunte segnalazioni di tifosi giallorossi che hanno acquistato biglietti riservati ai sostenitori laziali nei settori più economici, nella speranza di poter cambiare posto una volta giunti allo stadio (apertura cancelli ore 18.45). Per questo motivo, la società ha diramato un comunicato molto chiaro, raccomandando «a tutti i propri tifosi di astenersi dall’acquisto di biglietti dei settori riservati alla Lazio, essenzialmente per motivi di sicurezza e per la stessa incolumità degli spettatori, non potrà essere consentito l’ingresso in altri settori dello Stadio».

 

 
ECCO LE TESSERE –  Intanto ieri la Roma – prima società in serie A – ha presentato attraverso il sito internet la campagna abbonamenti. Si tratta del primo step, quello riservato ai rinnovi, a prezzi sostanzialmente invariati. Il diritto di prelazione per la Curva Sud (quest’anno esaurita dopo 7 anni di posti invenduti), terminerà il 2 maggio. Per tutti gli altri settori il periodo di prelazione inizierà l’8 maggio e scadrà il 28 dello stesso mese.

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom