Rassegna Stampa

Pallotta blinda Manolas: è felice qui

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 24-07-2016 - Ore 06:52

|
Pallotta blinda Manolas: è felice qui

IL TEMPO - SERAFINI - Pallotta fa subito gli onori di casa. Il presidente ha accolto la squadra all’arrivo nell’hotel di Boston e ha fatto un punto della situazione sul mercato. «Abbiamo una buona rosa ma la difesa deve migliorare. Mi dispiace - ammette Pallotta - che Pjanic se ne sia andato, però qualche acquisto lo abbiamo fatto e altri giocatori stanno arrivando, mi aspetto grandi cose. Non abbiamo molto da fare sul mercato, ci servono un altro paio di innesti, che abbiamo già in mente». Poi blinda Manolas: «Perché non dovrebbe rimanere? Ha un contratto, solo l’Olympiacos sta spingendo ogni giorno su questa storia perché se lo vendiamo a loro spetta una percentuale della cessione. Chelsea? Solo invenzioni. Lui è felice, non vuole un aumento». Durante la tournée saranno organizati numerosi meeting da Pallotta. Se non mancherà un momento per affrontare con Spalletti il discorso sul rinnovo del tecnico, si farà poi un punto della situazione generale. Sabatini resta in Italia per il mercato, tocca al vice Massara relazionare il presidente. Pallotta è pronto a condividere con il dg Baldissoni ogni tematica sugli aspetti extra campo, compreso lo stadio. Previste nuove partenze dalla capitale: dal settore marketing fino ai media passando per la ricerca di un nuovo main sponsor, i dirigenti saranno ricevuti da Pallotta che sta per iniziare il quarto anno di fila senza un marchio sulle divise. Oltre alla cena della squadra, in agenda numerosi eventi compreso uno a cui parteciperanno anche i giocatori dei Boston Celtics.

Fonte: Il Tempo - Serafini

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom