Rassegna Stampa

Pallotta: «Questo stadio per Roma e la Roma»

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 31-05-2016 - Ore 07:10

|
Pallotta: «Questo stadio per Roma e la Roma»

CORRIERE DELLA SERA - PIACENTINI - «È un giorno importante per lo Stadio della Roma e per il progetto Tor di Valle, che apporterà un significativo impatto economico e sociale per la squadra, per i tifosi, per la città e per il Paese». James Pallotta, dagli Stati Uniti, non nasconde la propria soddisfazione per l’ulteriore passo compiuto dalla Roma verso la costruzione del nuovo stadio. Ieri mattina, infatti, la società giallorossa ha consegnato in Campidoglio e alla Regione Lazio, il progetto definitivo del nuovo impianto, con tutte le modifiche richieste dal Comune.

«Per finalizzare la documentazione - ha proseguito Pallotta - è stato fatto un lavoro incredibile, adesso aspettiamo di poter muovere il prossimo passo e costruire uno stadio di cui Roma potrà andare fiera». La palla passa ora nelle mani dei tecnici del Campidoglio, che entro un mese dovranno verificare i cambiamenti e poi trasferire tutto nelle mani della Regione, che attraverso la Conferenza dei Servizi ha 180 giorni di tempo per dare l’ok definitivo. Un iter che, come si legge in una nota emessa dalla Regione Lazio, non si metterà in moto «prima della conferma del pubblico interesse da parte di Roma Capitale» e che dovrebbe portare alla posa della prima pietra nel 2017.

È stata una giornata importante anche in chiave mercato, perché la Roma ha esercitato il diritto di riscatto per Antonio Ruediger, che ha firmato fino al 2020. Allo Stoccarda 9 milioni di euro più mezzo di bonus. Sul proprio sito la società tedesca spiega di aver mantenuto una percentuale (senza specificare quale) sulla futura rivendita del calciatore. Ipotesi probabile per uno dei giallorossi più ricercati sul mercato.

Non arrivano buone notizie, invece, per Edin Dzeko, che con la nazionale bosniaca ha riportato la lesione del legamento collaterale mediale del ginocchio destro e nei prossimi giorni sarà visitato dai medici della Roma. Possibile prestito allo Sporting Gijon, come riporta laroma24.it, per Ezequiel Ponce, che potrebbe così ripetere l’esperienza di Tony Sanabria, esploso nella Liga e diventato oggetto del desiderio di molti club spagnoli.

Stasera al MapeiStadium di reggio Emilia (ore 20.30 e diretta su RaiSport 1) semifinale Roma-Inter nel campionato Primavera.

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom