Rassegna Stampa

Pallotta: "Sono dalla parte della gente"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 11-12-2015 - Ore 08:00

|
Pallotta:

IL MESSAGGERO - Jim Pallotta a Premium Sport, ieri. Per rettificare il senso delle sue parole in mixed zone dopo la gara di Champions. Dichiarazioni che erano state aspramente criticate da parte della tifoseria. «Contro il Bate abbiamo giocato bene, ma il pallone non voleva entrare in rete. Abbiamo tirato 10 volte in porta, costruito 25 occasioni, avremmo potuto vincere anche 3-0. Entrare negli ottavi è un'ottima cosa, un grande risultato, ci troveremo le migliori squadre d'Europa. I fischi dei tifosi? Sono sulla stessa lunghezza d'onda della maggior parte di loro». E poi. «Abbiamo grandi tifosi, sono molto coinvolti, ci fanno sentire il proprio calore. So dei problemi della Curva Sud, abbiamo cercato di risolverli. A differenza di quello che dicono i giornali, le radio e le tv, siamo dalla parte dei tifosi. È frustrante avere lo stadio vuoto dopo che, per due anni, siamo arrivati secondi e adesso siamo negli ottavi di Champions. Dispiace che i tifosi fischino, perché abbiamo un'ottima squadra. Si, ci sono stati alti e bassi, ma vediamo cosa riusciremo a ottenere alla fine di questa stagione agonistica». Oggi Pallotta incontrerà il prefetto Gabrielli, ieri una delegazione del suo management è stata ricevuta in Regione.

Fonte: Il Messaggero

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom