Rassegna Stampa

Parma, possibile sciopero contro la Samp

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 30-05-2015 - Ore 09:08

|
Parma, possibile sciopero contro la Samp

IL MESSAGGERO - Domani sera c’è l’ultima partita del Parma in serie A, a Marassi con la Sampdoria.

Ma la squadra di Donadoni potrebbe non giocare. Sciopero, così come aveva fatto contro l’Udinese e nell’altra trasferta di Marassi, con il Genoa, perchè la Lega vuole indietro i 5 milioni di contributo che aveva concesso per consentire al Parma di terminare la stagione.

Vorrebbe inserirli nel debito sportivo, l’ha comunicato ufficialmente ai curatori fallimentari Anedda e Guiotto. La società è forte della promessa del presidente federale Tavecchio,che ha ribadito come quei soldi fossero a fondo perduto.

Dapprima erano stati inseriti nel debito non privilegiato, adesso la Lega vorrebbe metterli nel debito sportivo, forse su pressione del Brescia, interessato al ripescaggio in B, se il Parma non riuscirà a iscriversi. I giocatori hanno indirizzato una lettera aperta agli ex perchè rinuncino a parte degli incentivi all’esodo.

Fonte: IL MESSAGGERO

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom