Rassegna Stampa

Passata la paura: Strootman e Pjanic ok

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 17-10-2013 - Ore 07:52

|
Passata la paura: Strootman e Pjanic ok

La grande paura è passata. Ora che i nazionali sono tornati a Trigoria, Garcia può tirare un sospiro di sollievo. In realtà, che le condizioni di Strootman e Pjanic non fossero preoccupanti, il tecnico francese ne era a conoscenza già da qualche giorno, ma meglio appurarlo di persona. L’olandese, nonostante un colpo alla caviglia sinistra, ieri ha svolto palestra e fisioterapia.

Discorso simile per Pjanic che aveva lamentato un fastidio al tendine del ginocchio, rivelatosi di lieve entità. Il bosniaco ha effettuato lavoro differenziato. Risparmiato dal c.t. Santos con il Liechtenstein, Torosidisinvece si è allenato regolarmente in gruppo.

Sinora Garcia non ha effettuato prove tattiche, ma il greco è favorito suDodò – «Mi manca giocare, solo così potrò migliorare», ha detto ieri il brasiliano - per sostituire lo squalificato Balzaretti. In porta, freme l’ex De Sanctis: «Occhio al Napoli: ha una struttura consolidata e una rosa che è stata rinforzata». Castan scommette ancora su Gervinho: «E’ incredibile quello che fa in campo».

Nonostante il clima di attesa in città, va a rilento la vendita dei biglietti. A meno di una corsa al tagliando in extremis, saranno 45mila gli spettatori. Tra questi difficilmente ci sarà Maradona: «La Roma - ha spiegato l'avvocato Pisani – ci ha invitato. A causa però dei tempi particolarmente ristretti non possiamo sapere se Diego accetterà o meno». In arrivo invece dagli Stati Uniti il presidente Pallotta.

Garcia, intanto, ha promosso Riscone: la Roma può tornare lì in ritiro anche la prossima estate. Il club giallorosso sta per ingaggiare un manager inglese che si occuperà di chiarire ai calciatori il corretto uso dei social network.

Fonte: IL MESSAGGERO - CARINA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom