Rassegna Stampa

Perché la Roma è la rivelazione della stagione

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 22-12-2013 - Ore 22:28

|
Perché la Roma è la rivelazione della stagione

È la Roma la squadra rivelazione della stagione. L’unica finora in grado di non farsi travolgere dallo strapotere juventino. Guardate la classifica: a cinque punti dai bianconeri ci sono i giallorossi (e alla ripresa del campionato ci sarà il confronto diretto) a dieci, un abisso, c’è il Napoli già fuori dalla Champions.

Il podio sembra delineato anche se nel calcio non si può mai dare nulla per certo. La Roma ha sorpreso per qualità e tenuta.

È L’unica imbattuta del campionato. Garcia ha operato una grande opera di costruzione fisica e mentale a dimostrazione che le persone giuste al posto giusto risolvono i problemi e procurano rimpianti solo per il tempo perduto. Perché va detto, questa Roma è figlia di una rivoluzione e non di un progetto di crescita. Rivoluzione resa necessaria da due fallimenti della filosofia dissennata (calcisticamente) di Franco Baldini e realizzata grazie alle più pratiche vedute di Walter Sabatini.

Garcia è il consapevole artefice di questo capolavoro e martedì sul Corriere dello Sport-Stadio saprete fino in fondo, in ogni minimo particolare i segreti della rinascita giallorossa in salsa francese.

Fonte: corriere dello sport.it – P.De Paola

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom