Rassegna Stampa

Perotti-De Maio assalto doppio E c’è Kolasinac

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 27-12-2015 - Ore 07:28

|
Perotti-De Maio assalto doppio E c’è Kolasinac

GAZZETTA DELLO SPORT - CECCHINI - Sarebbe sbagliato pensare che in questi giorni il lavoro di Walter Sabatini sia solo quello di fare da tutor e/o consolatore di Rudi Garcia (vedi accanto). Il d.s. è in piena attività nel cercare di rinforzare la Roma in tutti i reparti in vista del mercato di gennaio. 

GERSON, ALLISON E ARBELOA - Detto che a giorni è pronto a sbarcare nella Capitale il 18enne Gerson (Fluminense), indiziato come nuovo fenomeno del calcio brasiliano, e sottolineato come continui il braccio di ferro con la Juventus per il portiere Alisson (Internacional), sono in piedi anche un paio di trattative. La prima è quella «storica» che porta a Kolisinac (Schalke), terzino sinistro (ma anche centrale) bosniaco. Poi, alla luce dell’incontro della scorsa settimana con Preziosi, c’è la pista Perotti, in sostituzione di Iturbe. Ma non basta. I giallorossi seguono anche De Maio, che potrebbe giocare all’occorrenza sia da terzino che da centrale. Per questo, sul fronte offensivo, resta viva anche la pista che porta a Defrel (Sassuolo). Per la difesa piace Arbeloa (Real Madrid), 32 anni, svincolato che potrebbe arrivare anche a giugno. Invece all’Empoli è stato chiesto Tonelli, ma i toscani vorrebbero tenerlo fino a fine stagione. Sul fronte uscite, poi, ci cerca di di piazzare Cole ai Los Angeles Galaxy, così come Doumbia al Bejing, in Cina. Sempre vive le voci spagnole che vogliono Pjanic nel mirino di Real Madrid e Barcellona. 

COLLABORAZIONE COL GIJON - Dalla Spagna poi c’è la notizia di una nuova collaborazione con lo Sporting Gijon, a cui sarebbe stato girato anche Ponce se non si fosse fatto male. Ma Sabatini guarda anche più in avanti. E così dall’Inghilterra si scrive come i giallorossi avrebbero due obiettivi per l’attacco: Odion Ighalo (Watford), e di Yannick Bolasie, (Crystal Palace). Entrambe le valutazioni dei giocatori superano i 20 milioni di euro: difficile pensare a un acquisto per gennaio, più realistico pensare a una trattativa per la prossima stagione. Con tutte le incognite del caso. 

Fonte: GAZZETTA DELLO SPORT - CECCHINI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom