Rassegna Stampa

Pjanic in bilico: “Barça meta gradita”

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 03-05-2014 - Ore 08:28

|
Pjanic in bilico: “Barça meta gradita”

Un piede in due, anzi tre scarpe. Pjanic gioca col futuro e non rischia certo di bruciarsi, perché fuori da Roma c’è l’ambizioso Psg e il Barcellona, che «non sarebbe una brutta destinazione – ammetta in un’intervista all’ex compagno Govou registrata il 16 aprile – per il clima, la vita e il resto».

 

Incluso quel gioco che sembra fatto apposta per lui: «Hanno ottimi giocatori e sarei molto a mio agio, come qui con Garcia. Ho la fortuna di avere un tecnico che mi dà molta fiducia e importanza». Il Psg, invece, ha prospettive che lo attraggono: «Sarà presto tra i migliori in Europa. Per un calciatore è importante vincere la Champions». Ma vincere con la Roma è diverso, gliel’hanno detto Totti e De Rossi: «Qui con un titolo sei Dio». Prima del Mondiale la verità: Pallotta è atteso la prossima settimana per chiudere la questione.

 

Domani a Catania Pjanic sarà titolare con Taddei e De Rossi. Davanti Ljajic, Totti e Gervinho vanno verso la conferma. Toloi sente ancora dolore e oggi farà un test decisivo, Benatia non vuole rischiare in vista della Juve: pronto Romagnoli.

Fonte: Il Tempo (E. Menghi)

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom