Rassegna Stampa

PJANIC: "Sono tifoso della Roma"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 20-01-2014 - Ore 08:39

|
PJANIC:

La Roma ha in testa solo la Juventus. Dopo aver annientato sul campo il Livorno, la squadra giallorossa e Garcia hanno dirottato tutte le sue attenzioni sulla gara di Coppa Italia in programma domani sera contro i bianconeri. Una partita importante per mille motivi. Una rivincita dopo il «bugiardo» 3-0 subito in campionato che la squadra vuole ottenere nel suo stadio, davanti ai suoi tifosi (saranno tantissimi). Ma anche una gara da vincere perché come ha detto Garcia, qualche settimana fa, la Roma vuole andare avanti nella competizione nazionale che «è la strada più veloce per andare in Europa e vincere un trofeo».

Testa alla Coppa Italia come dimostra il tweet di Kevin Strootman: «Roma-Livorno 3-0. Adesso prepariamo la partita di martedì. Forza Roma». Un messaggio accompagnato da una foto che ritrae uno dei fisioterapisti della Roma impegnato a lavorare sulle gambe dell’olandese. Del carrarmato olandese che ha conquistato tutti i tifosi giallorossi e che, dopo il suo primo gol all’Olimpico, è pronto a guidare la Roma anche contro i bianconeri di Conte. Difficilmente Garcia rinuncerà a lui per la partita di domani sera. Al suo fianco ci dovrebbero essere Daniele De Rossi e Miralem Pjanic anche se, non è del tutto escluso l’impiego di Radja Nainggolan, reduce da una strepitosa mezz’ora contro il Livorno. In difesa, davanti a De Sanctis, dovrebbe rientrare Maicon che ieri ha prima svolto del lavoro differenziato salvo poi unirsi al gruppo. Sicuri del posto Benatia e Castan con Dodò (in crescita) a sinistra. A dare la sicurezza del posto al giovane brasiliano, oltre al fatto di essere in netta crescita, l’infortunio di Balzaretti e l’impossibilità dell’impiego di Bastos che dovrebbe assistere alla partita dalla tribuna. Detto del centrocampo, davanti rientrerà sicuramente Francesco Totti. Il Capitano scalpita: non vede l’ora di giocare contro la Juventus e il suo amico Buffon, uno dei portieri più battuti dal numero dieci giallorosso. I favoriti per giocare al suo fianco sono Florenzi e Gervinho. Un’ipotesi avvalorata anche dalla gara contro gli amaranto che ha visto una sorta di staffetta tra i due con il jolly che è subentrato all’ivoriano al 23esimo del secondo tempo. Di sicuro, però, se ne saprà di più oggi dopo la rifinitura in programma a Trigoria. L’allenamento di ieri, invece, è stato prevalentemente basato sullo scarico per chi ha giocato contro il Livorno.

Pjanic, però, ha anche lavorato sul campo dopo le parole rilasciate a Telefoot: «A Roma sto bene, sono un tifoso della squadra. Con i tifosi ho un bel rapporto». Sul suo futuro ha poi aggiunto: «L’interesse del Paris Saint Germain? Fa piacere. È l’unico club in cui andrei a giocare se dovessi tornare in Francia», le parole del centrocampista. «Sono alla Roma che è un grande club e sto molto bene qui - ha poi precisato -. Se veramente me ne dovessi andare da qui, sarebbe per andare in un posto che mi piace». Per ora gli piace Roma e la Roma.

Fonte: Il Romanista - Ferrari

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom