Rassegna Stampa

Pjanic è in dubbio, Borriello spera

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 25-09-2013 - Ore 09:59

|
Pjanic è in dubbio, Borriello spera

Garcia è il tecnico che ha utilizzato meno giocatori di tutti gli altri colleghi della serie A: 16. Non a caso Benitez, a punteggio pieno come il francese, più o meno ragiona allo stesso modo con il Napoli, con 18 calciatori nelle prime 4 gare del torneo e nonostante l’impegno in Champions. Tra le squadre di vertice solo Montella ha dato spazio a molti (22), anche per colpa di qualche infortunio. Mazzarri, invece, ne usati pochi (17) con l’Inter e Conte un po’ di più (20) per la Juve

Uno dei 16 di Garcia non è nemmeno a Genova: Bradley resta indisponibile, come Destro e da qualche giorno Torosidis. Nei 23 torna Lobont, c’è sempre il giovane Ricci e soprattutto non mancano Pjanic, contusione alla caviglia, e Ljajic, affaticamento muscolare. Il bosniaco e il serbo si sono allenati, anche se non erano nella formazione titotare: almeno uno potrebbe essere risparmiato contro la Samp. Se esce Pjanic, entra Borriello in attacco accanto a Totti, mentre Florenzi arretra a centrocampo. Ljajic è in ballottaggio con Gervinho. Nella rifinitura provati Gervinho, Borriello e Marquinho, formula utile per il turnover in corsa. La Samp vuole Dodò in prestito a gennaio.

Fonte: (Il Messaggero)

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom