Rassegna Stampa

Prandelli sceglie l'attacco Mondiale. Destro in vantaggio su Rossi

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 22-05-2014 - Ore 20:10

|
Prandelli sceglie l'attacco Mondiale. Destro in vantaggio su Rossi

FIRENZE - Rossi sta bene. Lo dicono i compagni, lo confermano i medici, i fisioterapisti e i preparatori atletici. Anche Prandelli è abbastanza soddisfatto. E' presto per dire se Pepito ce la farà. Da domenica sera la Nazionale sarà di nuovo a Coverciano e lunedì mattina comincerà la fase principlae della preparazione, dopo il lavoro sulla forza fatto per tre giorni, da martedì a oggi, prima del lungo weekend concesso dal ct ai 31 convocati. Per arrivare alla lista dei 23, da consegnare il 2 giugno alla Fifa, saranno fondamentali le condizioni fisiche dei giocatori. Più dell'esperienza internazionale. Lo ha spiegato proprio Prandelli. E, in questo senso, Rossi parte dietro agli altri sei attaccanti. Balotelli, Cerci e Immobile sono già sicuri del posto. In Brasile andranno cinque punte. Pepito deve sfidare Cassano, ormai quasi sicuro di salire sull'aereo per Rio, Insigne, probabilmente quello con meno chance, e Destro. Il romanista sta meglio del compagno, anche se pure lui l'anno scorso (fine gennaio 2013) è stato operato al ginocchio, con una convalescenza più lunga del previsto. Mattia dà comunque più garanzie del compagno che, rientrato il 3 maggio nella finale di Coppa Italia, non ha ancora giocato una gara intera. La prossima settimana, con le prime partitelle, il ct comincerà a farsi un'idea sull'affidabilità dell'attaccante della Fiorentina. Bisogna vedere come Rossi si comporterà nei contrasti. Pepito ha carattere, ma potrebbe non bastare. Con lui, impegnati a trovare posto nell'elenco dei 23, anche i difensori Darmian, Pasqual e Ranocchia, i centrocampisti Aquilani e Verratti, il giovane attaccante Insigne. Attualmente sono loro gli esclusi, insieme con il quarto portiere Mirante. Ma fino a domenica 1° luglio restano in corsa.

Fonte: ilmessaggero.it - Trani

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom