Rassegna Stampa

Primavera d’assalto Riflettori su Sanabria

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 05-11-2014 - Ore 09:17

|
Primavera d’assalto Riflettori su Sanabria

Roma favor ita col Bayern Monaco: è la Primavera. E può capitare anche che la squadra più forte del Mondo abbia una formazione a 0 punti dopo 3 partite. Grünwalderstrasse, meno di 20 km dall’Allianz Arena, ore 14.30, diretta su Roma TV: è il quarto impegno della Youth League, due vittorie per i giallorossi, Cska Mosca e Bayern, una sconfitta 21 contro un City a punteggio pieno, e un secondo posto che in caso di vittoria oggi sarebbe blindato. Il Bayern Monaco U19 non sta facendo sfracelli neppure in campionato: quarto, alle spalle di Karlsruhe, Friburgo e Magonza, ma ritroverà il suo numero 10, il figlio d’arte LucasJulian Scholl, squalificato all’andata.

 

Protagonisti Il più atteso resta l’altro cognome famoso, Gianluca Gaudino, un padre campione di Germania con lo Stoccarda, a 25 anni: lui ne farà 18 martedì prossimo, e a fine stagione lo avrà eguagliato in quanto a scudetti vinti, visto che Guardiola lo ha fatto esordire già alla prima giornata, titolare contro il Wolfsburg. Ma a Trigoria non è riuscito a fare la differenza: la squadra non gli girava intorno, in tanti hanno reso meno delle attese, incluso l’ala destra Kurt, il giovane più pagato della storia del Bayern. Nella Roma il più costoso è Sanabria: quarta apparizione nella categoria, tutte in Youth League, è ancora alla ricerca del primo gol. A dargli la mano, la formazione tipo. Unico assente Calabresi, convocato da Garcia: al suo posto, al centro della difesa, il ‘98 Marchizza.

Fonte: GASPORT (F. ODDI)

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom