Rassegna Stampa

Problema al polpaccio: Radu è out. Biglia vuole provarci a tutti i costi

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 23-05-2015 - Ore 09:58

|
Problema al polpaccio: Radu è out. Biglia vuole provarci a tutti i costi

IL MESSAGGERO - D. MAGLIOCCHETTI - Incerottata, un po' stanca, quasi disperata per le condizioni fisiche di qualcuno ma con un'incredibile voglia di stupire nel derby e centrare la qualificazione diretta in Champions. Una Lazio con spirito guerriero. Dall'infermeria non arrivano buone notizie, ma nessuno vuole mancare. Radu è fermo per un'elongazione al polpaccio, è in forte dubbio, ma il romeno ci vuole provare.

Situazione simile, a tratti paradossale, per Biglia. L'argentino avverte ancora fastidio al ginocchio, a causa di una lesione tra il primo e secondo grado del collaterale, e nonostante i pessimi risultati della rifinitura alla vigilia della sfida con la Juve, per l'ennesima volta ieri è sceso sul terreno di gioco per un allenamento differenziato. Una seduta intensa, senza toccare il pallone e senza effettuare cambi di direzione, ma correndo senza fermarsi per quasi un'ora. In condizioni normali, difficilmente potrebbe giocare, ma l'argentino è fatto così e non è la prima volta. Sta alternando cure fisiche, cominciando dalle cinque della mattina. Ogni giorno.

Pure de Vrij e Gentiletti non sono al massimo, ma oggi si alleneranno. Per la formazione si va verso il 4-2-3-1, con Mauri e Djordjevic al posto di Miro Klose.

Fonte: IL MESSAGGERO - D. MAGLIOCCHETTI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom