Rassegna Stampa

Prova tv, il calcio come il 'Grande Fratello'

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 04-03-2014 - Ore 20:20

|
Prova tv, il calcio come il 'Grande Fratello'

Ciak, si gioca. L'ultimo weekend del calcio, e soprattutto il lunedì del giudice sportivo, hanno certificato quanto tutti gli appassionati avevano capito da anni: la serie A somiglia un po' di più ogni settimana a un set cinematografico, o a un teatro di posa. Attori i 22 in campo, tutto intorno gli occhi delle telecamere a sezionarne ogni gesto, ogni scatto, anche quelli di nervi. 

Anzi, soprattutto: un Grande Fratello pronto a "nominare" i più indisciplinati e tagliarli - solo per qualche settimana - dal reality show più seguito del nostro paese (e non solo). E' successo a De Rossi e Juan Jesus, incastrati dalle 14 telecamere puntate su Roma-Inter di sabato sera. Un big match, in cui Sky mette a disposizione dei propri abbonati una serie di camere in più, per spiare ogni istante, da ogni angolazione, cercare episodi curiosi, scovare il rigore sfuggito a dodici occhi, quelli degli ufficiali di gara, e darlo in pasto alla platea del divano di casa e alle tv che ne faranno il leitmotiv della settimana successiva. 

Fonte: LaRepubblica.it/M.Pinci

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom