Rassegna Stampa

Psg-Lavezzi, rottura totale. E Blanc ha deciso: deve essere ceduto subito

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 23-01-2015 - Ore 10:47

|
Psg-Lavezzi, rottura totale. E Blanc ha deciso: deve essere ceduto subito

La rottura è totale. E irrecuperabile. Tanto che Laurent Blanc, tecnico del Psg, ha ormai deciso: Lavezzi va ceduto subito. Sentenza categorica, ma per il momento non effettiva, perché l’allenatore deve convincere la dirigenza, con cui è ai ferri corti. Rendendo così ancora più teso il clima in uno spogliatoio pesante già da settimane.

LA FRONDA — Per Le Parisien di oggi, comunque, per Lavezzi sono di sicuro tempi complicati. Il ritardo al rientro dalle vacanze, punito con una decina di giorni da fuori rosa, ha definitivamente sancito il divorzio tra tecnico e giocatore. Mercoledì, in coppa di Francia, uscendo dal campo al 67', i due non si sono neppure guardati, rendendo pubblico il muro contro muro. Blanc da mesi rinfaccia al Pocho l’inefficacia sotto porta. Critiche mai apprezzate da Lavezzi che nel tempo è diventato il leader di una fronda anti Blanc. Atteggiamento che non ha fatto che accelerare i tempi di rottura e ormai l’allenatore parigino non ne vuole più sapere dell’ex del Napoli: va ceduto subito per comprare un altro esterno.

L'OSTACOLO — Facile solo in apparenza visto che il presidente Al Khelaifi non ha fiducia nel tecnico e frena. Anche perché finora, salvo il timido tentativo dell’Inter, non sono arrivate offerte alettanti per un giocatore pagato due anni fa 32 milioni e che il Psg cederebbe solo intorno ai 15-20 milioni. E l’ingaggio da 4,5 milioni netti non facilita l’operazione. Inoltre, la direzione, ancora in attesa del responso Uefa sui conti in chiave fair-play finanziario, non intende indebolire una rosa che a febbraio giocherà quattro gare in dieci giorni, tra campionato e coppe varie. Incluso l’ottavo di Champions contro il Chelsea, dove conterà avere uomini di esperienza in campo. Così, la cessione a gennaio sembra di fatto improbabile. Mentre a giugno, è quasi scontata. Quando però anche Blanc sarà molto probabilmente sollevato dall’incarico.

Fonte: gazzetta.it

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom