Rassegna Stampa

Pur di giocare è diventato “terzala”

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 18-09-2015 - Ore 08:50

|
Pur di giocare è diventato “terzala”

LEGGO - BUFFONI - Terzino, attaccante o cosa? Mentre la critica si spacca Florenzi se la ride. E segna. Il che non è propriamente roba da terzini. Garcia l’ha chiamato “jolly”,definizione in disuso nel calcio sempre più totale eppure sempre più specializzato, al punto da pretendere in una coppia di difensori centrali un destro e un sinistro.

Ma allora cos’è Florenzi? Forse è “solo” un calciatore con piedi raffinati e cuor di leone, mix da top-player. Forse la risposta all’enigma è scritta all’ingresso di Trigoria: centro tecnico Fulvio Bernardini. Fuffo esordì in porta, poi giocò attaccante, mezzala, mediano. Ovunque. Perché era forte. Come Florenzi che, pur di farsi largo, si è inventato un ruolo nuovo: la terzala.

Fonte: LEGGO - BUFFONI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom