Rassegna Stampa

Quando il trattore segna un autogol

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 20-09-2013 - Ore 08:15

|
Quando il trattore segna un autogol

Ieri, a metà mattinata, a James Pallotta è venuta l’idea di dare una mano ai giardinieri: è salito sul trattore usato per sistemare i campi e si è divertito.Considerando il significato che ha il trattore nella simbologia romana e, soprattutto, romanista (oltretutto siamo sotto derby), a nessuno dei membri dell’ufficio comunicazione della Roma è venuto in mente di fotografare la scena e postarla sui social network. 

All’ingenuo e ignaro Alex Zecca, collaboratore di Pallotta arrivato a bordo dello stesso aereo di Mr. President, invece sì: «The Prez helping out at Trigoria», «Il presidente dà una mano a Trigoria». Zecca, invece, ha aiutato soprattutto i laziali, che hanno usato il pretesto per inevitabili sfotto’: «Grazie James, non finisci mai di regalarci gioie». 

I romanisti, invece, non l’hanno presa bene: «Dopo i tuffi in piscina, ce mancava solo er trattore». Comprensibile l’imbarazzo della Roma: Zecca non c’ha azzeccato per niente.

Fonte: (Gazzetta dello Sport)

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom