Rassegna Stampa

Quel 25 aprile di 30 anni fa

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 25-04-2014 - Ore 10:00

|
Quel 25 aprile di 30 anni fa

Per chi gioì davanti alla tv insieme a Nando Martellini, c’è un’immagine indelebile che ancora oggi si fa spazio nel cuore: l’abbraccio tra Di Bartolomei e Falcao dopo il rigore del 3-0 realizzato dal capitano. I due praticamente sbattono, ma quell’incontro in mezzo al campo è il momento più alto di tutta la storia romanista. Chi riuscì a entrare all’Olimpico, quel pomeriggio di trent’anni fa, non a caso giorno della Liberazione, provò una sensazione di onnipotenza, l’idea che nulla gli fosse precluso, che il viaggio alla ricerca della felicità fosse concluso con un 3-0 al Dundee nella semifinale della Coppa dei Campioni. Come se presagisse già che quella maledetta primavera, poco tempo dopo, avrebbe regalato prima il Liverpool poi la morte di Berlinguer. Consegnando alla storia quel 25 aprile 1984.

Fonte: Gasport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom