Rassegna Stampa

Questione ranking Oggi il d.g. Uva ne parla all’Uefa

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 10-11-2015 - Ore 07:54

|
Questione ranking Oggi il d.g. Uva ne parla all’Uefa

GAZZETTA DELLO SPORT - LICARI - Dei ranking Fifa e Uefa non si finirà mai di parlare. Quello più celebre è probabilmente il ranking Uefa per club : assegna i posti nelle coppe europee (e ci ha fatto perdere una squadra in Champions). Poi c’è il ranking Fifa , dedicato alla nazionali. Nato nel ‘93, valuta i risultati degli ultimi 4 anni pesandoli, e fino al 2006 era obiettivamente piuttosto discutibile (i paesi del Nordamerica erano sempre nei piani alti): è stato «aggiustato» e oggi rispecchia abbastanza i valori (nei primi 5 posti, a novembre, i campioni del mondo, i campioni del Sudamerica e i vice campioni dei due tornei). Infine nel 2008 Platini, per staccarsi dalla Fifa, ha creato il ranking Uefa per nazionali , da usare nei sorteggi dell’Europeo: tiene conto degli ultimi 5 cicli delle nazionali. 
PROPOSTA UVA Negli ultimi tempi il ranking non è andato benissimo per l’Italia. Pareggiando con l’Armenia abbiamo perso il treno della prima fascia a Brasile 2014. Il k.o. in amichevole con il Portogallo ci ha scaraventato in seconda fascia nel sorteggio delle qualificazioni a Russia 2018. E per 97 miseri punti (33442 contro 34345) il Belgio ci ha tolto l’ultima testa di serie al sorteggio per Euro 2016 (il 12 dicembre a Parigi). Non solo per questioni italiane, però, il dg della Federcalcio Michele Uva porterà oggi una proposta alla commissione squadre nazionali Uefa (di cui fa parte): chiederà se i meccanismi dei due ranking siano ancora adeguati, se sia il caso di studiare qualche accorgimento oppure se va bene così. Una proposta da formalizzare ma che sarà discussa — eventualmente — in futuro: sia in sede Uefa sia proponendo interventi alla Fifa. 
SITUAZIONE ITALIA Oggi l’Italia è 4° nel ranking Uefa per club, 13° in quello Fifa (battendo Belgio e Romania entrerebbe quasi sicuramente nella Top 10) e 6° in quello Uefa per nazionali. Ha conosciuto tempi migliori. 

Fonte: GAZZETTA DELLO SPORT - LICARI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom