Rassegna Stampa

Quinquennale per Baba, domani incontro per Dzeko

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 06-07-2015 - Ore 06:52

|
Quinquennale per Baba, domani incontro per Dzeko

IL MESSAGGERO - CARINA - Aspettando novità su Dzeko (annunciato domani un contatto tra la Roma e il City che dovrebbe dare il via alla trattativa), ma non perdendo di vista Mitrovic e Lukaku, il nome più caldo in questo momento rimane quello del terzino Baba. Sabatini è riuscito a raggiungere un’intesa di massima con il ghanese (contratto di 5 anni da 2,2 milioni a stagione) e ora, forte del sì del calciatore, prova a strapparlo all’Augsburg. Non sarà facile perché il club tedesco ha fatto firmare al terzino un contratto sino al 2019 e ha tutto l’interesse ad alimentare un’asta. Al momento, sembra essersi defilato il Chelsea, ma il profilo di Baba gode di estimatori in tutta Europa. Come spesso capita, Sabatini ha sondato il terreno qualche settimana fa avanzando una prima offerta di 8 milioni. Al no dell’Augsburg, ha iniziato a lavorare l’intermediario scelto da Trigoria per portare avanti l’operazione. Dalla prima richiesta di 22 milioni si è scesi a 20 e ora, a Trigoria, si conta di chiudere attorno ai 15 milioni più bonus, per un totale che possa sfiorare la valutazione di 18. Nei giorni scorsi non è stata presa in considerazione un’altra proposta della Roma (3 di prestito e 12 per il riscatto). Probabile un rilancio in giornata: 13 milioni più bonus. Rimangono in lizza sia Masuaku che Adriano. Il brasiliano (ha già dato l'ok ad un contratto di 2 anni più uno da 2 milioni a stagione) è il più facile da prendere, costa un terzo dell’africano e potrebbe essere impiegato, all’occorrenza, anche a destra. Fascia che vede il pressing di Sabatini per Bruno Peres. La valutazione che dà Cairo è di 15 milioni: il ds sta cercando di abbassarla inserendo Carbonero e Torosidis. Offerto Santon, attenzione però al nome a sorpresa. A Trigoria stanno studiando con interesse il profilo dello svedese Krafth, classe ’94, dell’Helsingborg. 

DUELLO CON L’INTER PER DARDER Se in porta Alisson e Ryan insidiano Romero (che rimane in pole), per il centrocampo, con Wijnaldum (Psv) destinato al Newcastle (offerti 21 milioni), ritorna a circolare il nome di Darder del Malaga. Il costo dell’operazione si aggira sugli 11-12 milioni. Capitolo giovani: Verde in giornata si trasferirà in prestito al Frosinone. Calabresi e Somma sono richiesti dal Brescia mentre Marchegiani è ad un passo dalla Pistoiese. Per Balasa pressing del Crotone che conta di annunciare in settimana anche Vestenicky.

Fonte: Il Messaggero - Carina

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom