Rassegna Stampa

Real-Roma, assaggio di Champions League

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 29-07-2014 - Ore 08:21

|
Real-Roma, assaggio di Champions League

E’ qui la Champions, in Texas, allo stadio Cotton Bowl di Dallas: la Roma, quasi all’alba in Italia, affronta i campioni d’Europa del Real Madrid. I giallorossi, battuti sabato sera dallo United di van Gaal a Denver nella prima gara della Guinness Cup, continuano la serie dei test estivi contro le big del pianeta. Stavolta l’avversario è davvero galactico: la superpotenza spagnola allenata dall’ex capitano giallorosso Carletto Ancelotti, che a maggio, nel derby contro l’Atletico di Simeone, ha alzato la Decima del club madridista. L’ultimo precedente tra i due club nel 2008, con Spalletti sulla panchina della Roma: due successi giallorossi, proprio negli ottavi di Champions.

Ritmo e lucidità – Garcia conta di avere risposte migliori rispetto alla gara contro il Manchester. Innanzitutto spera di vedere progressi nella condizione fisica, anche per avere più velocità e intensità nel fraseggio, a tratti lento e quindi fine a se stesso nella sfida contro lo United. E si aspetta pure più pre- cisione nelle conclusioni. Sotto osservazione Destro che sabato sera ha deluso come finalizzatore e lo stesso Iturbe che ancora sta studiando i movimenti per trovare l’intesa con i nuovi compagni.

Prima per De Rossi - Garcia, pur continuando con il turnover in corsa (e sempre utilizzando gran parte dei giovani), sembra intenzionato a schierare subito i titolari, molti dei quali risparmiati nel primo tempo della gara contro il Manchester. Il francese tiene in particolar modo alla sfida contro i campioni d’Europa e, per il big match di Dallas, prepara il rientro di De Rossi che avrebbe dovuto già giocare mezz’ora sabato scorso contro lo United: il centrocampista non scende in campo dal 20 giugno, gara Italia-Costa Rica a Recife. Quel pomeriggio De Rossi si fermò per un problema muscolare al polpaccio che gli fece saltare la partita contro l’Uruguay a Natal, ultima per gli azzurri nel mondiale in Brasile. L’allenatore giallorosso, prima di lasciare Denver, ha insistito su alcune esercitazioni tattiche, svolte però a porte chiuse, alle quali ha partecipato anche il nuovo acquisto Astori che potrebbe già debuttare contro il Real di Bale. Sabato la formazione di Ancelotti è stata sconfitta ai rigori dall’Inter. Questa la situazione nel gruppo A: Manchester punti 3, Inter 2, Real 1 e Roma 0.

All’alba in tv - La partita di Dallas si potrà vedere, in diretta televisiva dal Cotton Bowl, alle ore 3,40 su Sky sport 1 HD, Sky Supercalcio HD e Sky Calcio 1 HD. Prima della gara Real Madrid-Roma, all’1,30 dal FedExField di Washington D.C., Sky trasmetterà sugli stessi canali Manchester United-Inter.

Presentazione 19 agosto - La società giallorossa ha confermato data e avversario per la presentazione della squadra ai tifosi: appuntamento all’Olimpico, martedì 19 agosto alle ore 20,45, per l’amichevole contro i turchi del Fenerbahce. La prevendita dei biglietti prevede la prelazione riservata agli abbonati dalle ore 12 di domani, alle ore 20 di giovedì 7 agosto presso tutti i punti vendita abilitati e quella libera dalle ore 10 di venerdì 8 alle ore 20.45 di martedì 19 (As Roma Store fino alle ore 18).

Fonte: IL MESSAGGERO - DAMATO

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom