Rassegna Stampa

Resa Maicon: niente S. Siro ma vuole dire di sì a Scolari

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 03-10-2013 - Ore 08:30

|
Resa Maicon: niente S. Siro ma vuole dire di sì a Scolari

Nessun miracolo a Milano: Maicon sabato a San Siro contro la sua ex squadra non ci sarà. Ieri pomeriggio il brasiliano si è sottoposto a una visita di controllo al Campus Bio Medico dove i medici hanno appurato come la lesione di 1˚ grado al flessore della coscia sinistra non si sia ancora assorbita. In teoria Maicon sarebbe out anche per la Nazionale brasiliana che l’ha convocato per le amichevoli del 12 e 15 ottobre contro Corea del Sud e Zambia, ma il terzino spinge per partire lo stesso convinto di poter recuperare almeno per la seconda sfida.

 

La Roma sta invece cercando di convincerlo a rinunciare, vista la possibilità di dover affrontare due trasferte come Napoli (qualora la Lega decidesse per l’inversione di campo) e Udine.

 

Se non è un caso poco ci manca visto che – stando a chi conosce un po’ Maicon – avrà la meglio il giocatore determinato a sfruttare ogni possibilità offerta da Scolari per non rischiare di essere escluso dalla lista dei convocati del Mondiale in Brasile. Nel frattempo Maicon continuerà a svolgere lavoro in palestra e sabato probabilmente sarà a Milano per assistere alla partita (al suo posto Torosidis).

 

Infine, piccolo allarme per Ljajic colpito da sciatalgia: il serbo dovrebbe essere convocato, anche se l’attacco titolare provato ieri vedeva ancora una volta Totti al fianco di Florenzi e Gervinho.

Fonte: Leggo

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom