Rassegna Stampa

C’era pure un rigore netto su Nainggolan

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 30-09-2016 - Ore 07:02

|
C’era pure un rigore  netto su Nainggolan

LA GAZZETTA DELLO SPORT - È stata una passeggiata per la Roma, ma la direzione dell’azero Aghayev ha lasciato parecchio a desiderare. Innanzitutto l’intervento di Totti alla mezzora, da espulsione: il capitano ha falciato da dietro Teixeira ma è stato graziato con un giallo. Sul secondo gol dei giallorossi non è stato rilevato un precedente intervento falloso di Iturbe nella mischia successiva alla punizione di Totti. Una nota regolamentare: nella parte finale del primo tempo Fazio ha colpito la palla con la mano concedendo all’Astra un calcio di punizione sulla trequarti. L’arbitro infine ha sorvolato su un netto rigore per un fallo di Geraldo che entra direttamente sulle gambe di Nainggolan al 15’ del secondo tempo.

Fonte: LA GAZZETTA DELLO SPORT

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom