Rassegna Stampa

Rinnovo in vista per Handanovic ma con finestra sulla Champions

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 03-06-2015 - Ore 07:30

|
Rinnovo in vista per Handanovic ma con finestra sulla Champions

GAZZETTA DELLO SPORT - VITE – Le prove tecniche di riavvicinamento (roba di inizio maggio) potrebbero avere un seguito entro il mese e non a brevissimo: oggiSamir Handanovic – per motivi diversi – è un po’ più convinto di firmare il rinnovo fino al 2019 alla cifra propostagli dall’Inter già da un mese, ovvero 2,7 milioni a stagione con bonus estendibili fino a 3 milioni totali. Tutto a posto allora? Quasi, perché la finestra potrebbe restare sempre aperta. La finestra Champions.

CASILLAS E ROBERTO Mentre dalla Spagna (l’emittente Onda Cero) rilancia l’ennesimo sondaggio interista su Casillas (al Real arriverà De Gea, Benitez non vuole perdere Iker che però potrebbe voler cambiare aria), ed emerge un altro sondaggio legato a Roberto (Olympiacos), ecco che con Handanovic tutto potrebbe prendere la strada del rinnovo ma con l’idea di restare all’erta: perché il mercato non dorme… 

FINESTRA IMPROVVISA Per dire: se nel giro del prossimo mese dovesse liberarsi (anche il Manchester United, ai Preliminari, sta cercando) una porta importante, ecco che tutte le voci attuali avrebbero valore zero. L’opera di convincimento da parte di Roberto Mancini e del d.s. Ausilio va avanti da tempo, ma (ripetiamo) l’apertura di una finestra-Champions potrebbe riaprire tutti i giochi e portare altrove Handa.

CARRIZO-MIRANTE Le eventuali alternative (per la titolarità) sono sempre le stesse,da Cech a Romero e Mandanda fino al costoso Perin. Oggi – o al più tardi domani – anche Carrizo comunicherà la propria decisione: gli è stato offerto un rinnovo annuale ma lui tentenna e il tutto dipenderà anche dalla permanenza o meno di Handanovic. In caso di addio del secondo portiere (mentre Berni, il terzo, resterà) è già pronto Antonio Mirante, svincolatosi dal Parma, 31 anni. «I contatti con l’Inter ci sono stati – disse Mirante al Premio Gentleman –: sarei lusingato». Già.

Fonte: GAZZETTA DELLO SPORT - VITE

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom