Rassegna Stampa

Roma a 5 milioni da Dzeko.E oggi lo sfida

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 21-07-2015 - Ore 06:38

|
Roma a 5 milioni da Dzeko.E oggi lo sfida

LA REPUBBLICA – CARDONE - TI batto e poi ti compro. La Roma oggi sfida il suo principale obiettivo di mercato, cioè Dzeko. E’ giù di forma, magari giocherà pochi minuti, ma il “contatto” tra il centravanti bosniaco e i giallorossi è il tema centrale dell’amichevole di oggi a Melbourne (ore 12), nell’ambito dell’International Champions Cup. Anche se poi la trattativa per portare Dzeko nella Capitale si svolge dall’altra parte del mondo, con il ds Sabatini che fa la spola con Manchester per centrare il colpo avallato giorni fa pure da Totti. La differenza economica con il City al momento è di circa 5 milioni: 20 più 5 di bonus offre la Roma, 28 più 2 la richiesta del club inglese. Sabatini è convinto di farcela perché Dzeko ha ormai scelto i giallorossi ed è pronto a firmare un quadriennale da 4,5 milioni netti a stagione più bonus. Oggi il bosniaco farà il punto con l’amico Pjanic, che da tempo spinge per averlo con sé a Roma. Mentre Gervinho tratta con il Galatasaray, Garcia dall’amichevole di oggi si aspetta altri segnali incoraggianti dopo la vittoria ai rigori sul Real Madrid: «Giochiamo per vincere anche questa partita. Il City lo conosciamo bene, lo abbiamo affrontato in Champions lo scorso anno ed è sempre una bella sfida. Hanno già fatto un mercato importante, penso per esempio a Sterling». E in effetti l’attaccante pagato 68 milioni al Liverpool debutterà con la nuova squadra. Tra i giallorossi esordio stagionale per Romagnoli, oggetto del desiderio del Milan: «Se sta bene, giocherà», dice Garcia. I rossoneri insistono per il difensore centrale, l’offerta è di 25 milioni ma ci sarebbe la disponibilità a inserire dei bonus facili da raggiungere per toccare quota 28 e convincere la Roma. E’ uno dei tormentoni dell’estate, il Milan resta ottimista. A proposito di tormentoni, la Roma vuole chiudere al più presto quello legato a Salah: nuovi contatti con il Chelsea, che sarebbe disposto a cederlo per 3 milioni di prestito e riscatto obbligatorio a 20. Il fatto che l’Inter abbia fatto sondaggi per Perotti (Genoa) e Ntep (Rennes), altri attaccanti esterni, alimenta la fiducia in casa giallorossa. Proprio perché la Roma intende occupare le due caselle riservate agli extracomunitari con Dzeko e Salah, il ds Sabatini lavora su terzini sinistri dal passaporto comunitario come Adriano del Barcellona e Digne del Psg. Ma la sfida con i nerazzurri per l’egiziano non è ancora vinta. Incerto anche il duello tra Lazio e Fiorentina per Milinkovic-Savic: il serbo deciderà entro domani, sembra favorito il club biancoceleste perché si è mosso prima. Lotito ha preso l’attaccante Kishna e ora cerca di trattenere Biglia, corteggiato dall’Arsenal.

Fonte: LA REPUBBLICA – CARDONE

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom