Rassegna Stampa

Roma a fascia scoperta

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 09-04-2015 - Ore 07:51

|
Roma a fascia scoperta

Il problema di oggi andrà per forza risolto domani: la Roma, in questa stagione, ha perso la fascia. Cioè si è spesso ritrovata con i terzini contati. A destra più che a sinistra. Colpa di infortuni frequenti e anche permanenti, di squalifiche da mettere in preventivo e di investimenti tutt’altro che mirati sul mercato estivo. Garcia, non avendo mai modificato tatticamente il reparto arretrato (linea a 4, sempre e comunque), ha dovuto scegliere soluzioni, in partenza e in corsa, d’emergenza. Da verificare anche prima di mettersi in viaggio per Torino, perché domenica, contro i granata di Ventura, mancherà Torosidis, fermato per 1 turno dal giudice sportivo. La carenza di difensori laterali è, non solo numericamente, la lacuna più evidente nella rosa. Anche più dell’assenza del finalizzatore principe: in 41 gare (29 di campionato, 6 di Champions, 4 di Europa League e 2 di Coppa Italia) nessun giallorosso è ancora arrivato in doppia cifra.

Fonte: IL MESSAGGERO - TRANI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom