Rassegna Stampa

Roma a tutto gas Maicon-express riparte da Bologna

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 19-11-2015 - Ore 06:28

|
Roma a tutto gas Maicon-express riparte da Bologna

GAZZETTA DELLO SPORT - ZUCCHELLI Tra Inter e Roma, ogni volta che ha affrontato il Bologna non è mai stato sostituito. E non ha mai pareggiato, portando a casa in 5 confronti 4 vittorie e 1 sconfitta. Cercherà di mantenere la doppia tradizione, sabato, Maicon: giocare 90’ contro gli emiliani e uscire dal campo con i 3 punti. Con ogni probabilità toccherà a lui presidiare la fascia destra al Dall’Ara visto che Florenzi, che rientrerà soltanto oggi, potrebbe riposare o essere avanzato per le assenze di Salah e Gervinho mentre, Torosidis, tornato ieri dagli impegni con la Grecia, non è detto che non giochi a sinistra al posto del provato Digne. 
PRESENTE D’altronde, di tutti i terzini a disposizione di Garcia, insieme al connazionale Emerson Palmieri, è l’unico che in questi giorni di sosta si è sempre allenato a Trigoria. Lo ha fatto tanto e lo ha fatto bene, lavorando con il gruppo. Ha potuto così mettere benzina nelle gambe e mettersi alle spalle anche l’affaticamento muscolare che lo ha costretto alla panchina nel derby. Sabato, dopo i 90’ consecutivi contro Udinese e Inter e i 20’ contro il Bayer Leverkusen, va a caccia della quarta partita da titolare in meno di un mese, cioè dal 28 ottobre, quando è tornato in campo contro i friulani. 
LEADER Fisicamente è pronto, mentalmente anche, soprattutto adesso che ha ripreso ad essere uno dei punti fermi dello spogliatoio. Per informazioni chiedere a Iturbe e Gervinho, due che in quanto a carattere particolarmente emotivo non hanno niente da chiedere a nessuno e che Maicon, da inizio stagione, ha preso sotto la sua ala [...] Il suo accordo con la Roma, da 2 milioni netti inclusi i bonus, scade a giugno, ma se dovesse fare almeno il 70% delle partite ufficiali a disposizione, il rinnovo sarebbe automatico. Viceversa, Maicon potrebbe tornare in Brasile oppure, se dovesse star bene fisicamente, potrebbe prolungare anche per altri 12 mesi. Molto dipenderà da quello che succederà da qui a primavera, quando il suo agente Calenda, che con Sabatini è in rapporti eccellenti (è lo stesso che ha portato con successo Gerson a Trigoria) andrà a discuterne il futuro. 
NORMAN E LIPPIE Futuro che passa anche, se non soprattutto, dalla forma fisica. In estate Maicon, prima di tornare in Italia, ha lavorato per conto suo in Brasile, e anche adesso si è affidato completamente al preparatore Norman e al suo braccio destro Lippie. Per lui è stato studiato un programma personalizzato che prevede, in assenza di impegni infrasettimanali, almeno un giorno a settimana di lavoro personalizzato e carichi da aumentare gradualmente [...]

Fonte: GAZZETTA DELLO SPORT - ZUCCHELLI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom