Rassegna Stampa

Roma, Caceres e Zabaleta. Offerti contratti triennali all’uruguaiano e all’argentino

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 21-06-2016 - Ore 07:50

|
Roma, Caceres e Zabaleta. Offerti contratti triennali all’uruguaiano e all’argentino

LEGGO - BALZANI - Il Milan fissa per domani sera l’ultimatum per il riscatto di El Shaarawy. Anzi no, perché i rapporti con la Roma sono «idilliaci e quindi aspettare qualche giorno in più non cambia nulla» come ha fatto sapere Galliani, che con i giallorossi sta trattando Paredes e ha chiuso negli ultimi anni le operazioni Romagnoli eBertolacci. Il giallo sul destino del Faraone si è esaurito nel giro di qualche ora, ma ha allarmato i tifosi romanisti che quest’anno hanno vissuto da vicino la rinascita di un giocatore che sembrava essersi perso: otto gol in 16 partite e la convocazione agli Europei. Proprio El Shaarawy poi non vuole saperne di tornare a Milanello e ha la massima fiducia di Spalletti. Entro il 1° luglio la Roma pagherà i 13 milioni del riscatto poi valuterà lo scambio De Sciglio-Paredes proposto dai rossoneri. Nel frattempo Sabatini sta innescando i colpi per luglio quando finalmente l’occhio dell’Uefa si sposterà altrove. La Roma è su due fronti: quello offensivo per le cessioni e quello difensivo per gli acquisti.

Il ds, infatti, punta a racimolare qualche milione da Iago Falque, Sanabria, Doumbia eLjajic. Nel frattempo ha presentato due offerte ufficiali per esaudire i desideri di Spalletti: una a Zabaleta del City, l’altra a Caceres in scadenza di contratto con la Juve.Sull’argentino, con passaporto spagnolo, Sabatini ha intensificato i contatti nelle ultime ore e presentato un triennale da 3 milioni all’entourage del terzino destro che permetterà a Florenzi (qualora arrivasse) di tornare al suo ruolo naturale. Una volta raggiunto l’accordo con Zabaleta si cercherà quello col City che valuta il 31enne circa 10 milioni considerando che ha il contratto in scadenza nel 2017. Anche per questo è stato dato il via libera a van der Wiel (che firmerà col Fenerbahçe) mentre resta in stand byWidmer. Triennale da 2,5 milioni anche per un altro terzino destro: Caceres. Ma con clausola ad hoc sugli infortuni visti i problemi che hanno colpito l’uruguayano altendine d’Achille negli ultimi mesi. Se il giocatore non accumulerà un tot di presenze entro la fine dell’anno, la Roma sarà libera di rescindere il contratto. Sistemata la fascia destra, a sinistra arriverà Mario Rui, ma a Trigoria non hanno perso le speranze perDigne e monitorano Sidibè del Lilla.

Fonte: Leggo - Balzani

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom