Rassegna Stampa

Roma, ci siamo per Romagnoli al Milan. In partenza anche Yanga-Mbiwa

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 09-08-2015 - Ore 18:15

|
Roma, ci siamo per Romagnoli al Milan. In partenza anche Yanga-Mbiwa

LA REPUBBLICA - MONTI - A ore le trattative con i rossoneri per il difensore avranno la svolta decisiva: 25 milioni più 3 di corrispettivo variabile. Intanto anche il francese potrebbe andare via: il Lione sta per prenderlo sulla base di nove milioni: tutto ok per Dzeko, 'sbloccato' dalla cessione di Sanabria

Mentre i giallorossi non perdono tempo per tornare sul campo dopo la vittoria del trofeo Naranja contro il Valencia, Walter Sabatini continua a lavorare per il mercato in uscita, incontrando Galliani a Forte dei Marmi per chiudere la trattativa su Alessio Romagnoli. Il mercato in uscita, infatti, anima il direttore sportivo in queste ore, decisive anche per il passaggio in prestito di Antonio Sanabria allo Sporting Gijon: mossa che consentirà lo scacco matto per l'ufficializzazione di Edin Dzeko.

ROMAGNOLI-MILAN, CI SIAMO - Nella giornata di sabato l'ad del Milan, Adriano Galliani, aveva posto le basi per la definitiva intesa con l'agente di Romagnoli, Sergio Berti, per le questione relative all'ingaggio (quinquennale da 2 mln a stagione). Premessa all'incontro che andrà in scena nelle tarde ore della serata in cui i rossoneri avranno modo di incontrare direttamente Walter Sabatini per tentare di raggiungere l'accordo ultimo: 25 milioni, più tre di corrispettivo variabile, costituiranno l'offerta che potrebbe permettere al difensore di trasferirsi a Milano a metà della prossima settimana. Per un difensore in partenza, un altro sembra destinato a costringere Walter Sabatini alla ricerca frettolosa di un'alternativa per la retroguardia, almeno stando alle parole rilasciate a 'L'Equipe' dal presidente del Lione Aulas: "Le trattative con la Roma per Yanga-Mbiwa (valutato più di nove milioni) sono a buon punto, ne riparleremo anche in giornata. Ci interessa per le sue qualità difensive, giocatori internazionali come lui disponibili sul mercato sono una rarità. Speriamo - conclude Aulas - di entrare nella fase dei negoziati tra lunedì e martedì".

SANABRIA SBLOCCA DZEKO. TEST CON LA PRIMAVERA L'11 - Edin Dzeko, intanto, dopo aver organizzato la logistica del suo trasloco nella capitale - è ancora in una struttura alberghiera presso Parco dé Medici - attende il passaggio in prestito di Antonio Sanabria allo Sporting Gijon che permetterà - entro i prossimi due giorni - di poter conquistare lo slot disponibile per gli extracomunitari, tesserando l'ex City. L'attaccante ha visto il test-match del Mestalla e, come confermato dalle parole di Miralem Pjanic a fine match, non vede l'ora di entrare nel vivo dell'esperienza in giallorosso. Anche perché, il 14 agosto, la Roma continuerà il suo pre-campionato pieno di test amichevoli di spessore internazionale, affrontando all'Olimpico il Siviglia nell'Open Day di presentazione ai tifosi. Garcia avrebbe gradito sfruttare anche l'11 agosto per permettere ai suoi di perfezionare lo stato fisico generale: una gara in agenda, in effetti, era prevista contro i greci dell'Olympiakos nell'ambito della trattativa pre il terzino sinistro Masuaku. Annullato l'appuntamento (si organizzerà presumibilmente una partitella in casa contro la primavera di Alberto De Rossi) le indicazioni per il prossimo arrivo di Lucas Digne, cominciano ad essere ben più che un indizio

Fonte: LA REPUBBLICA - MONTI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom