Rassegna Stampa

Roma, cinquemila tifosi a Empoli Il terzo posto ora non basta più

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 24-02-2016 - Ore 07:47

|
Roma, cinquemila tifosi a Empoli Il terzo posto ora non basta più

CORRIERE DELLA SERA - PIACENTINI - Si preannuncia una vera e propria invasione, sabato pomeriggio ad Empoli, da parte dei tifosi romanisti. Saranno almeno cinque mila i sostenitori giallorossi, cioè circa un terzo della capienza totale, presenti allo stadio Castellani. La Roma ha infatti comunicato che, esaurito il settore ospiti, da ieri è possibile per acquistare (al prezzo di 40 euro) anche i biglietti di tribuna laterale Sud. 
Ancora una volta, quindi, Spalletti e i calciatori sentiranno maggiormente la vicinanza dei propri sostenitori in trasferta rispetto a quanto non succeda in casa. Un esodo di queste proporzioni in questa stagione non c’era mai stato, ad eccezione della trasferta di Milano con l’Inter: al Meazza, che però è uno stadio da 80 mila posti e l’impatto è stato sicuramente minore, si presentarono in quattro mila, con la Roma prima in classifica e che proprio contro i nerazzurri interruppe una serie di cinque vittorie consecutive in campionato. 
La stessa serie che la squadra di Spalletti vorrebbe prolungare contro l’Empoli, che dopo una prima parte di campionato in cui ha fatto addirittura meglio rispetto allo scorso anno con Sarri, da qualche settimana sta rallentando la sua corsa. Le assenze di Tonelli (squalificato per tre giornate per aver fatto il gesto delle manette) e Saponara, indubbiamente i due calciatori di maggior talento, toglie qualche preoccupazione all’allenatore romanista, ed evidentemente anche ai tifosi. 
L’entusiasmo, insomma, è quello dei tempi migliori, e ad alimentarlo contribuisce il rallentamento del Napoli, a cui la Roma ha recuperato 5 punti nelle ultime due giornate, e il pareggio a Bologna della Juventus, che ora dista «solamente» 8 lunghezze. 
In una giornata di campionato che prevede in calendario Juventus-Inter (domenica) e Fiorentina-Napoli (lunedì sera), la Roma vincendo sabato ad Empoli avrebbe la possibilità di mettersi comoda in poltrona ad aspettare buone notizie dagli scontri diretti, con la possibilità di accorciare su almeno due tra le squadre che la precedono. 
Per farlo, il tecnico avrà a disposizione tutta la rosa ad eccezione di De Rossi e Gyomber. Ci sarà anche Totti, che al netto delle polemiche (ieri in vari punti della città sono comparsi striscioni d’incoraggiamento per lui) rimane in corsa per una maglia da titolare, anche se il trio Pjanic-Salah-Dzeko col Palermo ha dimostrato di trovarsi alla perfezione.Nainggolan e Florenzi giocheranno interni e Keita (in ballottaggio con Vainqueur) davanti alla difesa. Le alternative, comunque, non mancano, perché oltre al capitano chiedono spazio anche Perotti ed El Shaarawy. 

Fonte: CORRIERE DELLA SERA - PIACENTINI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom