Rassegna Stampa

Roma contro Samp per sognare

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 07-05-2014 - Ore 09:31

|
Roma contro Samp per sognare

È già tempo di scendere in campo: ci sono i play off per la Roma Primavera che oggi alle 15 affronterà in casa la Sampdoria nello scontro diretto per accedere alla fase finale del campionato.

I giallorossi, migliore terza dei tre gironi nella Regular Season, affronterà i blucerchiati, miglior quinta. Non c’è più margine d’errore: se la Roma vuole approdare alle Final Eight di Rimini e Sant’Arcangelo di Romagna deve battere la Samp. E in caso di successo, la vincente tra Inter ed Empoli (giocherà in casa anche in tal caso). Una gara che De Rossi e i suoi ragazzi non vogliono perdere: la società, sul suo profilo twitter, invoglia i sostenitori romanisti a recarsi al «Bernardini» per sostenere i ragazzi (ingresso libero).

Dalla prima squadra per l’occasione arrivano rinforzi: Jedvaj, Ricci e Mazzitelli. Il trio sarà regolarmente in campo dal primo minuto proprio come contro il Napoli, gara in cui i giallorossi hanno dimostrato netta padronanza del gioco e superiorità tecnica (vinta dalla Roma 4-0). Jedvaj, tra i migliori in campo contro i campani, tornerà oggi a fare coppia con Somma al centro della difesa.

A completare il reparto difensivo, Balasa a destra e Marin a sinistra mentre Proietti Gaffi tra i pali. Le redini del gioco saranno affidate a Mazzitelli, Pellegrini e Tibolla, anche se quest’ultimo è appena rientrato da un infortunio (come anche Battaglia) e potrebbe essere sostituito da Adamo. Alla ricerca del gol vincente, Ricci, Berisha e Ferri. Pronti a entrare in caso di necessità, Vestenicky, Di Mariano e Cedric.

Fonte: il tempo (S. De Iaco)

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom